7 nuove tendenze per arredare casa con un tocco primaverile

Francesca Siani
  • Dott. in Comunicazione d’impresa

La primavera è una delle stagioni più affascinanti. Con la fioritura e l’allungamento delle giornate, trascorrere del tempo dentro e fuori casa è ancora più piacevole. Non perderti perciò le 7 nuove tendenze per arredare casa con un tocco primaverile in modo molto facile!

primavera 01

Galleria foto ed immagini

Le nuove tendenze per arredare casa con un tocco primaverile sono moltissime e semplici da realizzare. Inserendo dei semplici dettagli o utilizzando specifiche palette di colori donare un tocco di spensieratezza e colore è facilissimo.

Per farlo a volte sono sufficienti pochi elementi, come vasi, fiori e decorazioni per ottenere un effetto da rivista. Cosa aspetti allora? Scopri adesso le 7 nuove tendenze per arredare casa con un tocco primaverile!

primavera 02

1. Tendenze per arredare con un tocco primaverile: colori accesi

Il primo modo per arredare casa con un tocco primaverile è aggiungere del colore. Questa tendenza non passa mai di moda e il motivo è semplice: questa è la stagione dei colori e della natura, in particolare dei fiori che fioriscono.

In più aggiungere del colore è sempre un’ottima idea, in ogni stagione, in quanto permette di donare un tocco di allegria e originalità.

Le palette adatte ad arredare con un tocco primaverile sono solitamente di colori accesi e possono spaziare dal giallo al fucsia, dall’arancione al blu elettrico, dal verde al rosa. Nei tappeti, nelle pareti e nei centrotavola questi colori potranno essere usati in ogni dettaglio.

primavera colori accesi

2. Parola d’ordine per una casa con tocco primaverile: fiori colorati

I fiori colorati sono un dettaglio immancabile della primavera in casa. Margherite, tulipani, narcisi, violette, fiori di ciliegio, gelsomini sono solo alcune delle varietà più amate che fioriscono in primavera.

I fiori come centrotavola sono perfetti, ma possono essere inseriti in diversi ambienti della casa per donare subito un tocco primaverile alla stanza. Sopra il camino, sui davanzali delle finestre o sui comodini solo alcuni dei posti perfetti.

Sbizzarrirsi con questo tocco primaverile è facile perchè, si può personalizzare non solo nella scelta dei fiori, ma anche di vasi e decorazioni.

primavera fiori tocchi colore

3. Primavera a tavola

Ogni dettaglio di casa può essere più primaverile, anche la tavola! Questa è infatti, il posto ideale dove dar sfogo alla propria creatività, aggiungendo dettagli floreali e colorati in ogni aspetto.

Dalle tovagliette ai tovaglioli, dai bicchieri ai centrotavola: inserire elementi primaverili è ancora più semplice. Una particolare tendenza del nuovo anno? Optare per tovagliette naturali e decorazioni per il piatto composte da fiori essiccati, piante e spezie.

primavera a tavola

4. Luminosità con il total white

Il total white è una tendenza che recentemente ha conquistato moltissimi appassionati di interior design. In primavera si allungano le giornate e si ha più luce, quindi niente è meglio del bianco per risaltare la luminosità proveniente dalle finestre e ottenere un effetto ancora più arioso.

Per rendere il bianco più primaverile, oltre ai raggi di sole che entrano dalla finestra, bastano piccoli dettagli: libri dai colori lucenti, elementi metallizzati, statue e fiori in vaso sono solo alcuni di questi.

primavera total white

5. Tendenze per arredare casa con un tocco primaverile: industrial chic

Nonostante lo stile industriale sia sempre più spesso caratterizzato da colori scuri, anche questo design può essere abbellito e reso più primaverile. Per farlo è necessario avere sempre a fuoco le caratteristiche dello stile industrial chic.

Ad esempio, per i fiori è il caso di evitare colori sgargianti e puntare su sfumature più pallide. Un’idea recente e originale per donare un tocco primaverile è optare per fiori secchi, tornati in voga recentemente.

primavera industrial chic

6. Fiori verticali per un tocco primaverile

Come anticipato, la creatività è la parola d’ordine per quando si vuole arredare casa con un tocco primaverile. Tra le tendenze più originali c’è certamente l’utilizzo dei fiori in modo unico e creativo.

Un esempio? Per un pranzo in compagnia con amici o parenti utilizzare i fiori al posto dei lampadari è un’idea originale e fuori dagli schemi.

Per realizzarla è semplice: è sufficiente attaccare varietà coloratissime al proprio lampadario, assicurandosi che le luci siano sempre spente e la giornata rimanga soleggiata. Accendere il lampadario potrebbe infatti rovinare i fiori, trasformando questa bellissima decorazione in un brutto dettaglio.

primavera verticali fiori

7. Arredare gli esterni per un tocco primaverile

Non solo la casa, anche gli esterni possono essere arredati con un tocco primaverile! Non solo aiuole e prati: il patio esterno, il balcone e la terrazza sono ambienti che possono essere decorati con attenzione e fantasia. Come? Creando una continuazione tra esterno e interno, inserendo sedute, dondoli, altalene, tavoli con sedie e decorazioni.

Queste ultime possono essere anche lanterne, candele, grandi vasi, fioriere da parete e tavolini! Uno qualsiasi di questi dettagli per abbellire lo spazio esterno, è perfetto per aggiungere un tocco primaverile.

primavera esterni

7 nuove tendenze per arredare casa con un tocco primaverile: foto e immagini

Hai scoperto quali sono le 7 nuove tendenze per arredare casa con un tocco primaverile? Adesso sfoglia la gallery fotografica e lasciati ispirare dalle novità della stagione.