20+ Migliori aziende pareti in vetro

Nicola Spisso
  • Studi in Ingegneria Edile - Architettura

Vetro

Galleria foto ed immagini

Le pareti in vetro sono sinonimo di eleganza e prestigio, inoltre offrono tanta luce conservando comunque la privacy grazie ai sistemi di riflessione esterni.

E inoltre possibile ottenere vetri insonorizzati e scorrevoli, per accedere a possibili aree esterne.

In questo articolo voglio elencarvi le principali aziende di pareti in vetro ed i loro prodotti di punta. Procediamo…

Architonic

Si tratta di un sito web che offre in anteprima molti prodotti di diversi produttori. La navigazione del sito è intuitiva, ma noto un mix tra italiano ed inglese, che può dare fastidio.

pareti-divisorie-in-vetro-klein-europe

Tuttavia ricercando Pareti  divisorie in vetro, si presentano molte immagini di prodotti interessantissimi! Soluzioni semplici o articolate, ed il produttore principale della sezione è Klein Europe.

Poi troviamo altre aziende come:

Vitrealspecchi, Konig Neurath, Feco, Arlex, Raumplus, etc…

Ma chi sono costoro?

Non sembrano certamente aziende che offrono prodotti economici, da come si presentano, ma possiamo comunque elogiare la loro qualità!

Minusco

Ritorniamo in Italia, più precisamente a Brescia, Nave, dove è presenta questa azienda di sistemi in vetro.

La loro proposta è interessante, sistema modulare con nodi a due, tre e quattro vie che consentono di comporre ambienti adiacenti in vetro, creando angoli perfettamente uniti nel design e nella struttura.

Molto avanzata e visivamente accattivante i sistemi di giunti per il sostegno dei vetri.

Sul sito ufficiale minusco.com  è anche disponibile una sezione E Commerce, dalla quale si può scegliere un qualsiasi prodotto e conoscerne il prezzo.

minusco-set-parete-porta-scorrevole-vetro

Ecco un esempio di parete in vetro, con fissaggio e sistema di scorrimento al soffitto, da 915€.

CrystalDesigner

L’azienda propone diverse soluzioni per:

vetrate-a-libretto-crystal-designer

Vetrate a libretto, ovvero con possibilità di aprire o chiudere interi spazi con un semplice movimento su carrello a scorrimento. Un ottima soluzione per tutti quegli ambienti di interesse sia d’inverno che d’estate.

Vetrate a scomparsa, che offrono più o meno la stessa soluzione delle vetrate a libretto, si possono impacchettare da un lato della parete occupando pochissimo spazio.

“Le due forme di vetrata sembrano avere la stessa tecnologia, con la differenza che la seconda, viene nascosta all’apertura da un vano costruito ad hoc.”

chiusura-pacchetto-crystal-designer

Vetrate a pacchetto, si possono aprire a 90° verso l’interno, offrendo la possibilità di pulire le singole vetrate o semplicemente di aprire gli spazi in modo confortevole. Da notare il nuovo sistema di scorrimento su teflon, che offre resistenza e un ottimo isolamento acustico.

Oltre a questi prodotti in evidenza ovviamente sono offerti sistemi di chiusura semplice.

Per maggiori informazioni puoi visitare il sito web: vetratescorrevoli.com

La sede dell’azienda è a Roma.

ArchiExpo

Ritorniamo di nuovo ai grandi portali e scopriamo le loro proposte in tal senso, ebbene scrivendo Parete Vetrata nella ricerca di Aerchiexpo, vediamo comparire diverse aziende, tra cui le principali sono:

Albed, Dorma, Linder, Schott, Anaunia, Glasmarte, Oddicini, Sas, Hoyez, Dinor, Sodem, Shopkit, etc

Parete manovrabile vetrata BUTZBACH

 

Tali aziende detengono primati in design e bellezza, sicuramente da visualizzare i loro portali aziendali se si ricercano soluzioni di alto spessore. Ma volendo cercare qualcosa di più sobrio, come facciamo?

Ricerca per città

Sicuramente possiamo spulciare le aziende della nostra penisola, magari lasciando seguire nella ricerca google, al nome di Pareti in vetro, il nome della vostra città di residenza.

Come ho fatto io per Salerno.

pareti-in-vetro-salerno

Il primo link che mi compare in ricerca è proprio di un azienda vicino casa, per cui posso informarmi direttamente da loro per prezzi e preventivi vari.

Solitamente piccole aziende diventano distributori di grandi case produttrici, per cui se non siete convinti della spesa, potete sempre ritornare sul web e contattare direttamente l’azienda. I vantaggi di quelle locali è che avete la possibilità di tastare con mano il prodotto, di andare a protestare personalmente in caso di problemi e la vicinanza anche per questioni di trasporto.