12 soluzioni da copiare per sfruttare le nicchie

Come possiamo sfruttare le nicchie che abbiamo creato nel muro? Esiste un modo per renderle ancora più uniche e particolari? In questo articolo vedremo qualche idea di stile da ricopiare in casa nostra.

Comode e di grande impatto le nicchie in cartongesso create in casa sono un elemento di design sempre più diffuso. Il loro utilizzo ci permette non solo di recuperare spazio importante nelle case di piccole dimensioni, ma anche di creare movimento.

Non dobbiamo infatti pensare alle nicchie solo con le classiche forme rettangolari. Da quella ad arco alle combinazioni più creative, ma anche quelle che ci fanno recuperare gli angoli, questi piccoli spazi rendono speciale ogni ambiente e a noi tocca solo l’imbarazzo della scelta, di cosa poggiarvi per esaltarle.

In questo articolo vedremo quindi 12 soluzioni da copiare per sfruttare le nicchie in casa, sia quelle che già abbiamo trovato sia quelle che vogliamo costruire, e rendere l’ambiente particolare e di grande effetto in poche semplici mosse.


Leggi anche: Scritte, testi, simboli e disegni ASCII

1. La classica libreria

Uno degli utilizzi più comuni per le nicchie in cartongesso è quella della creazione di librerie particolari. Questa soluzione è molto apprezzata da chi ama collezionare volumi cartacei e vuole dare loro maggiore rialto all’interno dell’ambiente.

È una soluzione versatile e pratica in ogni ambiente della casa, dal soggiorno dove possiamo esporre la nostra collezione, alla camera da letto per chi desidera un angolo riservato. Inoltre, ampliando la grandezza delle nicchie, possiamo usare la libreria anche per conservare vecchi vinili o soprammobili che non sapremmo dove poggiare.

2. Una grande nicchia con mensole

Se abbiamo una nicchia relativamente grande e ci piacerebbe suddividere lo spazio in essa, non vi è nulla di più particolare della creazione di un sistema di mensole. Questa soluzione ci permetterà di sfruttare al meglio una parte che non avremmo saputo come arredare e, di sistemare vari oggetti, a cui vorremmo dare risalto.

Scegliamo le mensole che più si abbiano all’arredo dell’ambiente dove si trova la nicchia e, per valorizzare ancora di più ciò che vi collocheremo all’interno, basterà creare una soluzione di illuminazione led per far risaltare la zona anche nelle ore serali.

3. Per far risaltare le nostre foto

Per chi adora scattare foto per immortalare ogni ricordo e riguardarlo all’infinito, una nicchia che raccolga tutte le cornici è una soluzione immancabile. Arredata correttamente, con cornici non troppo grandi ma che siano a contrasto con il colore della parete, questa soluzione ci permetterà di far risaltare tutte le nostre foto.


Potrebbe interessarti: Lavoretti di Natale: 12 idee semplici da copiare

Possiamo sfruttare in questo modo nicchie non molto profonde presenti nel soggiorno, ma anche all’ingresso o soprattutto in corridoio, luogo dove spesso è difficile trovare una soluzione creativa che doni risalto all’ambiente e alla creazione.

 

4. Nicchia guardaroba all’ingresso

L’ingresso è una delle zone della casa più difficili da arredare, soprattutto se molto piccolo. La collocazione di una mensola o di un appendiabiti potrebbe infatti diminuire ulteriormente le sue dimensioni. Questo è un problema facilmente risolvibile grazie alle nicchie.

Se ne possediamo una all’ingresso, o abbiamo la possibilità di crearla, non vi è niente di più comodo per collocare appendiabiti, dove appendere giubbotti e borse appena entrati. Nicchie non molto grandi possono tornarci utili anche come portaoggetti permettendoci di riporre, appena entrati, chiavi e posta senza creare disordine per casa.

5. Recuperare gli angoli

Gli angoli sono i punti della casa più odiati e temuti perché non facili da arredare. Ma le nicchie possono essere un valido supporto anche in questo caso. Ci permettono infatti di recuperare con stile uno spazio inutilizzato e, di valorizzare l’ambiente in cui si trova, grazie anche all’introduzione di oggetti che lo esaltino.

È una soluzione che può essere usata in qualsiasi stanza, dal soggiorno, al bagno, alla camera da letto, e che ci consentirà di trovare una collocazione per ogni cosa, anche quell’oggetto che avremmo tanto voluto sistemare ma non sapevamo dove collocare.

6. In cucina come dispensa

Le nicchie sono molto utili anche in cucina, soprattutto quando questa non è molto grande. La presenza di questo elemento di design ci permette di rinunciare a mobili che potrebbero rimpicciolire e quindi opprimere l’ambiente.

In un luogo come la cucina infatti, le nicchie possono essere utilizzate come surrogato delle dispense permettendoci di riporre non solo conserve di cibo, ma anche elettrodomestici di uso non quotidiano ma che diventano immancabili per chi si diverte ai fornelli.

Il trucco per rendere questa soluzione di grande stile, è quello di utilizzare barattoli decorati per il cibo e dare risalto agli elettrodomestici collocandoli come se fossero in esposizione.

7. Portaoggetti in bagno

Le nicchie nel bagno sono un elemento di grande comodità che permettono di ricavare dello spazio utile ma anche di arredare con stile questo ambiente. Gli utilizzi in questa stanza sono davvero infiniti: se collocate nella doccia o sopra il lavello sono molto utili per riporre saponi e creme.

Se le nicchie del bagno sono invece collocate nei muri possono essere un valido supporto salvaspazio per riporre oggetti della cura personale o anche asciugamani per il corpo. Un trucco per nascondere ciò che vi posizioniamo è quello di arricchire le nicchie con delle ante e trasformarle in piccoli mobili.

8. Un angolo zen in casa

Abbiamo già detto che non esistono solo le classiche nicchie rettangolari, ma anche di forme più particolari. Una soluzione immancabile per chi possiede una creazione ad arco è la trasformazione di questa in un piccolo angolo zen.

Non si intende per forza una riproduzione delle religioni orientali. L’angolo zen è un piccolo posto che ci fa sentire in pace con noi stessi, quel luogo dove ci sentiamo rilassati. Arrediamolo quindi con un sistema di illuminazione, con delle piante, finte se non abbiamo il pollice verde, e con candele o fragranze profumate. Con pochi gesti avremo trasformato una nicchia vuota in un angolo che ci trasmette serenità ogni volta che vi passiamo davanti.

9. Un angolo lavanderia

E se la nicchia è abbastanza larga e profonda? In questo caso, soprattutto se si trova in corridoio o in bagno, possiamo sfruttare questa soluzione per ricavare il nostro angolo lavanderia. Questa soluzione ci permetterà di riadattare uno spazio rendendolo unico e comodo e liberandoci dall’ingombro di elettrodomestici più grandi.

Uno trucco è quello di coprire questo angolo con una porta scorrevole che, senza occupare molto spazio, ci permetterà di nascondere con stile tutto ciò che riponiamo nella nostra lavanderia, bucato sporco compreso.

10. Zona notte

Le nicchie molto profonde possono essere utilizzate anche per ricavare la zona notte. Per recuperare spazio in una casa di dimensioni ridotte, una nicchia è la soluzione ideale per ottenere il letto e avere maggiore superficie a nostra disposizione.

Arredata con attenzione questa soluzione si rivela essere non solo pratica, ma anche molto particolare, esaltando l’ambiente da cui abbiamo ricavato la nostra zona. È infatti, molto utile in caso di bilocali in cui ci permette di ricavare una nuova stanza.

11. Zona relax

Arredata con una panca che andremo ad abbellire con i cuscini, una luce calda e avvolgente e magari qualche mensola per riporre degli oggetti, una nicchia può trasformarsi in un’esclusiva zona relax.

Possiamo adottare questa soluzione in qualsiasi ambiente della casa per ricavare un angolo tutto nostro. Ma la massima espressione di questa zona relax si ottiene quando viene ricavata vicino ad una finestra e permettendoci di godere ogni volta anche del panorama fuori casa nostra.

12. Arricchirle con cornici

Che siano grandi o piccole, angolari o rettangolari, collocate in soggiorno o in cucina, poco importa. Per rendere ancora più unica e particolare la nostra nicchia la soluzione più immediata è quella di arricchirla con una cornice.

Scelta in linea con l’arredamento dell’ambiente in cui si trova, questa soluzione permette di far risaltare ogni nicchia, da quella a libreria a quella per la zona relax.

12 soluzioni da copiare per sfruttare le nicchie: immagini e foto

Non sempre è facile pensare a come arredare le nicchie in cartongesso presenti in casa. Ecco perché, in questa galleria di immagini, trovate 12 soluzioni imperdibili da ricopiare.

Fabiola Criscuolo
  • Titolo di studio: Laurea Magistrale in Scienze Politiche
  • Autore specializzato in Arredamento, Design
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi seguire le novità in tema di casa, design, vedere le migliori idee per arredare, dipingere e tanti altri contenuti originali. Registrati gratuitamente alla nostra newsletter.