10 trucchi per arredare un bagno piccolissimo senza sbagliare

Il bagno di piccole dimensioni può essere un vero sassolino nella scarpa: arredarlo può essere difficile. La normativa prevede un distanziamento minimo tra i sanitari e non sempre è semplice rispettarlo. Quindi, come arredare questa parte della casa? Non perdere i 10 trucchi per arredare un bagno piccolissimo senza sbagliare e potrai ottenere un effetto finale da rivista, nonostante le dimensioni ridotte.

Galleria foto ed immagini

bagno-piccolissimo-01

I 10 trucchi per arredare un bagno piccolissimo senza sbagliare sono fondamentali per ottenere uno spazio arioso e aperto nonostante le piccole dimensioni. Queste regole sono importanti per rendere la stanza più moderna e luminosa, nonché più vivibile.

Con i nostri consigli è possibile aggiungere personalità e carattere: utilizzare i colori giusti sulle pareti negli accessori, optare per soluzioni in grado di risparmiare spazio e scegliere accuratamente l’arredamento sono solo alcune delle regole fondamentali per ottenere un risultato finale impeccabile. Scopri le altre e inizia ad arredare!

bagno-piccolissimo-02


Leggi anche: Scritte, testi, simboli e disegni ASCII

1. Opta per mobili di piccole dimensioni

Questa regola può sembrare banale ma non lo è: in un bagno piccolissimo scegliere l’arredo è fondamentale. Optare per un singolo mobile, con un lavabo dalle dimensioni più ridotte, è certamente una delle alternative migliori per chi ha un bagno di piccole dimensioni. Arredando uno spazio ridotto è necessario giungere a compromessi, per questo è da evitare un arredo ampio, così come sanitari troppo grandi.

bagno-piccolissimo-mobili-piccoli

2. Prediligi mensole e scaffalature

In un bagno piccolissimo spesso si rinuncia all’inserimento di un mobile ampio e ricco di spazio. Nonostante questa rinuncia è possibile però, ottenere maggiore spazio per i propri prodotti personali, come shampoo, creme e dentifricio.

In aggiunta a un arredo più ridotto inserendo scaffalature e mensole è possibile avere maggiore spazio per i propri oggetti, ma anche donare un tocco originale, moderno e accogliente alla stanza, inserendo ad esempio delle candele o dei dettagli personalizzati.

bagno-piccolissimo-mensole-scaffal

3. Non esagerare con i colori delle pareti

Un trucco per arredare un bagno piccolissimo è optare per il colore delle pareti luminoso e neutro. Scegliere colori come il bianco, l’avorio e il bianco antico è fondamentale per sfruttare al massimo l’eventuale luce naturale della finestra.

bagno-piccolissimo-pareti


Potrebbe interessarti: 10 idee salvaspazio per un bagno piccolissimo

4. Opta per la doccia invece della vasca

Arredare un bagno piccolissimo, come anticipato, può portare ad alcune rinunce: tra queste c’è la vasca. In una stanza di dimensioni ridotte una vasca da bagno può occupare troppo spazio, per questo motivo è consigliabile optare per la doccia, anche dalle linee moderne e minimaliste, o in alternativa per una vasca di piccole dimensioni che all’occorrenza si trasforma in doccia, inserendo un pannello o una tenda apposita. Nella scelta di quest’ultima bisogna fare attenzione alla scelta del colore e della fantasia, evitando tonalità troppo scure che possano ridurre lo spazio percepito.

bagno-piccolissimo-doccia

5. Non rinunciare a tocchi d’arte

Un bagno di piccole dimensioni non deve rinunciare a tocchi d’arte, anzi sono questi piccoli dettagli a differenziare una stanza ben arredata da un ambiente spoglio, anche in bagno. Sono sconsigliate le immagini di famiglia, bensì sono super gettonate quelle dei viaggi, così come l’inserimento di stampe e citazioni in cornici originali.


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

bagno-piccolissimo-arte

6. Coordina i diversi accessori

Gli accessori bagno possono fare decisamente la differenza: inserire il porta-salviette, il porta-sapone e il porta-spazzolino della stessa linea e dello stesso colore è il primo passo per rendere uno spazio subito coordinato e sobrio. Oggi sono disponibili in moltissimi colori e materiali, da effetti dorati al bronzo, dall’ottone al classico acciaio inox.

bagno-piccolissimo-accessori

7. Utilizza la tappezzeria per illudere l’occhio

La tappezzeria può essere di grande aiuto nell’arredamento di un bagno di piccolissime dimensioni. Per rendere lo spazio più ampio o allungato un trucco è inserire un tappeto dai colori chiari, ad esempio beige o tortora, di forma rettangolare. In alternativa utilizzare invece, delle tende chiare in grado di non ostacolare la luce naturale aiuta a rendere la stanza ariosa.

bagnopiccolissimo-tappezzeria

8. Opta per ceste e contenitori per mantenere l’ordine

Mantenere l’ordine è fondamentale in uno spazio di dimensioni ridotte. Al fine di tenere sempre ordinato il bagno può essere una soluzione inserire ceste o contenitori, che possano raggruppare gli oggetti personali evitando un effetto finale caotico e trascurato.

bagno-piccolissimo-cesti

9. Attenzione alla dimensione dei sanitari

Le dimensioni dei sanitari, come anticipato, sono fondamentali nella realizzazione dell’arredo di un bagno di piccole dimensioni. In commercio esistono moltissime dimensioni in grado di soddisfare le esigenze del consumatore e di adattarsi alla stanza, ad esempio i modelli attaccati a muro che occupano meno spazio.

bagno-piccolissimo-sanitari

10. Ogni dettaglio conta: non trascurarne nessuno

Anche nell’arredare un bagno piccolissimo non possono mancare accessori e rifiniture particolari: da piccole candele, all’inserimento di shampoo, saponi e bagnoschiuma in contenitori abbinati, a dettagli come le maniglie dei mobili! Ogni parte dell’arredo è fondamentale per rendere lo spazio unico.

bagno-piccolissimo-dettagli

10 trucchi per arredare un bagno piccolissimo senza sbagliare: foto e immagini

Non rinunciare a un tocco unico per il tuo bagno piccolissimo: scopri le immagini della gallery fotografica che ti faranno ottenere spunti di ispirazione unici per l’arredamento della tua casa. Non perdertene nemmeno una e inizia ad arredare!

Francesca Siani
  • Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione
  • Laurea magistrale in Marketing e Comunicazione d’impresa
  • Autore specializzato in Interior design, Arredamento, Giardino
Suggerisci una modifica