10 tonalità di verde per le pareti di casa: idee e foto

Elisabetta Coni
  • Perito per il turismo

Mela, lime, salvia, petrolio, oliva, smeraldo, menta, asparago, malva e foresta: chi lo ha detto che il verde è un colore monotono? Di seguito, ecco 10 idee e foto di tonalità di verde per le pareti di casa.

tonalità-verde-pareti-casa-immagini-foto-12

Galleria foto ed immagini

Il verde è un colore che, steso sulle pareti di casa, dona bellezza naturale all’ambiente. Del resto, è una delle tonalità che permette di riconnettersi alla natura. Pensate di essere sotto un albero, seduti sull’erba. Il tempo si ferma, le cromie di verde si fondono e le tonalità si trasformano in tenui, fresche e creano sfumature delicate.

Ma non è per questo che il verde viene usato a piene mani nelle pareti casalinghe, bensì perché è un colore versatile che si adatta a uno stile classico fino a uno stile contemporaneo. A seconda delle tonalità, questo colore si integra bene in un angolo cottura ma anche nell’area lettura/relax, oppure in soggiorno.

Tuttavia, trova maggiore impiego in camera da letto per conciliare il sonno. Pronti a scoprire le 10 tonalità di verde più gettonate per le pareti di casa con altrettante idee e foto?

tonalità-verde-pareti-casa-immagini-foto-14

1. Verde mela

Questa tinta è abbastanza insolita e poco considerata perché viene confusa col verde acido. Eppure, questo colore emana vibrazioni positive e la gradazione si presta a facili abbinamenti. Ideale per donare equilibrio e soprattutto infondere tranquillità, ma al contempo anche energia e vitalità visto che molti lo definiscono un colore “vitaminico”.

Ideale per chi predilige le combinazioni inusuali o per uno stile eclettico, ottimo se abbinato con complementi d’arredo blu oltremare o luccicanti, come ad esempio oro e argento, oppure per un arredo anni 50 in cui i cromatismi la fanno da padrone.

tonalità-verde-pareti-casa-immagini-foto-1

2. Verde lime

L’omonimo frutto ci regala questa sfumatura di verde molto frizzante che ricorda uno stile esotico e atmosfere tropicali. Se cercate una tinta per ravvivare l’ambiente, questa è quella adatta. Diversamente da quanto si pensi, non è un colore invasivo, la sua brillantezza deriva dall’elevata concentrazione di giallo della sua composizione.

Ottimo per dare energia a uno stile nordico o uno stile moderno. O sconvolgere totalmente un ambiente minimalista.

tonalità-verde-pareti-casa-immagini-foto-2

3. Verde salvia

La sfumatura verde salvia è di tendenza e porta freschezza e relax in ogni stanza. Del resto, è un mix tra verde e grigio, quasi un neutro che si sposa in modo eccellente con ogni stile di arredo e per ogni ambiente casalingo.

L’effetto che si vuole ottenere dipende da come lo si abbina. Bianco, panna e beige sono ideali per gli abbinamenti e gli accostamenti cromatici più soft, mentre le tonalità di marrone, di rosa e di blu daranno un contrasto più marcato.

tonalità-verde-pareti-casa-immagini-foto-3

4. Verde petrolio

Nasce dall’unione tra il verde e il blu e si presta molto bene per essere dipinto su una sola parete ed evidenziare un particolare. La particolarità di questa tinta è che rende l’ambiente raffinato ed elegante, con un tocco quasi esotico.

Si possono fare vari abbinamenti con questo colore, dai neutri passando per il classico bianco e nero, ai toni di oro, giallo e ocra per un risultato molto forte.

tonalità-verde-pareti-casa-immagini-foto-4

5. Verde oliva

Una tonalità scura tendente al verde-giallastro, tipica delle olive durante la loro maturazione. Si tratta di una tinta per pareti che sta benissimo con il tipico stile mediterraneo. Anch’essa fa parte della palette dei colori naturali e pertanto rende l’ambiente molto brioso, pur mantenendo un tocco rilassante. Esso si presta ad accostamenti con altrettanti colori della terra come marrone, rosso, terracotta, bianco e tortora.

tonalità-verde-pareti-casa-immagini-foto-5

6. Verde smeraldo

Oro, legno e giallo sono gli abbinamenti ideali per questo colore gioiello a patto che siano tenui, mentre per un contrasto forte, il viola scuro è perfetto. Tuttavia, è una delle poche tonalità di verde con cui non bisogna esagerare, in quanto, come il gioiello, spicca su tutto.

Da usare su una parete per vivacizzare uno stile contemporaneo. Volete sapere come fare per smorzare il tono scuro? Accostateci il marmo e l’oro!

tonalità-verde-pareti-casa-immagini-foto-6

7. Verde menta

Una tinta che porta veramente freschezza e brio a un ambiente, contribuendo a rinnovarlo completamente. Il verde menta tende molto all’azzurro, è ideale in cucina perché pare che stimoli molto l’olfatto e infatti è meno indicata per la zona notte. Si può dipingere un ambiente contemporaneo, in stile provenzale o shabby chic senza strafare, perché si presta bene a fondersi con l’arredo.

tonalità-verde-pareti-casa-immagini-foto-7

8. Verde foresta

Un richiamo a una passeggiata nei boschi e in paesaggi incontaminati. La pace che dona questa tonalità di verde evoca la natura che si risveglia, donando alla stanza delicatezza, raffinatezza, comfort e rendendo tutto armonico e accogliente.

Il segreto è anche nel fatto che il verde foresta è formato da diverse gradazioni, proprio come succede nei boschi e nelle foreste con alberi e piante diverse. Pertanto, è un colore che non annoia mai se siete bravi a giostrarvi tra le varie sfumature.

tonalità-verde-pareti-casa-immagini-foto-8

9. Verde asparago

Un colore che rende molto bene quando nella stanza sono presenti altre tonalità come bianco, legno, avorio e ceruleo. Spicca in uno stile classico come in una stanza shabby chic e provenzale, ma inaspettatamente può essere usato con uno stile tropicale come elemento unificante. Infatti, questo verde ha il pregio di donare armonia ed equilibrio a un ambiente caotico.

tonalità-verde-pareti-casa-immagini-foto-9

10. Verde malva

Molto simile al verde salvia, il malva è un colore desaturato, caratteristica che lo rende ancora più versatile del salvia. Mantiene le caratteristiche del suo collega più conosciuto compresa quella di riuscire a dilatare gli spazi, oltre a riuscire nell’impresa di poter essere utilizzato come un vero e proprio tono neutro.

tonalità-verde-pareti-casa-immagini-foto-10

Tonalità di verde pareti di casa, quali colori usare

Siete ancora titubanti a non buttarvi nell’impresa di dipingere casa di verde perché non vi sentite in grado di fare degli abbinamenti validi? I toni sempre validi da accostare al verde sono:

  • Rosa
  • Blu
  • Oro
  • Giallo
  • Bianco
  • Nero
  • Colori della terra (marrone, terracotta, legno, grigio)

tonalità-verde-pareti-casa-immagini-foto-18

Galleria idee e foto di tonalità di verde per le pareti di casa

Speriamo che con i nostri suggerimenti su come abbinare le diverse gradazioni di verde negli interni di una abitazione possa essersi rivelato utile, ma se avete bisogno di ulteriori spunti, non perdetevi la galleria immagini con le diverse tonalità di verde!