Le migliori piante da interno per l’inverno: la rivoluzione green che sta spopolando

Le piante arredano e rinfrescano l’ambiente in ogni stagione: ecco 5 specie meravigliose e versatili, adattissime per la vostra casa durante l’inverno.

10 piante da interno per l’inverno
piante da interni per l’inverno

Le piante sono una componente essenziale delle nostre case in ogni stagione perché sono in grado di donare freschezza e luminosità a tutti gli ambienti. Non solo in estate e primavera è possibile arredare casa con le piante ma anche in inverno, basta conoscere le specie e le essenze più adatte a questa stagione ed è fatta. Una casa senza spazi verdi è vuota, anonima, spesso triste.

Galleria foto ed immagini

Per donare quel tocco in più soprattutto nelle giornate più buie ci sono parecchi metodi, uno di questi è predisporre punti focali verdi e leggeri in ogni angolo dei nostri living, stando attenti a luce ed esposizione. Sotto le feste, poi, è il trionfo del verde e della natura: l’albero di Natale se accompagnato da piante meravigliose donerà unicità e allegria a tutta la casa. Ecco 5 piante da interno per l’inverno uniche e facilissime da curare.

5 piante da interno per l’inverno – AGG-
pianta da interno in stagione fredda

1. Piante da interno per l’inverno: Pothos

5 piante da interno per l’inverno – AGG-
Pothos

Tra le piante da interno adatte all’inverno sicuramente una delle più indicate è il Pothos: questa rampicante funge anche da essenza cascante e ricadente e rappresenta una delle scelte più gettonate per le stagioni buie e fredde, soprattutto in virtù della sua grande versatilità.

Essa infatti in primis è resistente alle condizioni difficili come mancanza di luce e di acqua, e ben sopporta le eccessive temperature dovute a riscaldamenti e aria secca. Potete posizionarlo anche in un angolo semibuio, tra due intercapedini, in alto su una mensola.

Le sue meravigliose foglie verdi screziate di giallo ricadranno con eleganza e leggerezza creando movimento e sinuosità: prevedete solo un buon sottovaso e, all’occorrenza, dei supporti per far camminare i rami. Suggeriamo mensole, vasi attorno a cui creare inviti per la vostra giungla urbana: una meraviglia per occhi e anima!

2. Piante da interno per l’inverno: Aloe

5 piante da interno per l’inverno – AGG-
Aloe in vaso

Una scelta perfetta per la stagione fredda se si vuole arredare casa con piante da interno è l’Aloe. Questa pianta dalle mille virtù è tra le più amate per differenti motivi: il primo è la sua capacità di crescere praticamente senza alcuna cura e attenzione.

Pochissima acqua e altrettante sparute concimazioni renderanno la coltivazione dell’Aloe facile e alla portata di tutti, anche dei principianti. Inoltre le sue proprietà curative saranno in valido alleato nella stagione fredda: il suo prezioso gel contenuto nelle foglie ha molteplici vantaggi.

Dalle dermatiti ai bruciori di stomaco, per passare alle ferite e alle infezioni, l’Aloe si prende cura di tutti e di tutto: un aiuto prezioso e una resa estetica unica. Un consiglio: trovate un posto ampio, perché le foglie sono ingombranti e coriacee e non devono piegarsi o rovinarsi.

3. Piante da interno per l’inverno: Tronchetto della felicità

5 piante da interno per l’inverno – AGG-
Dracena marginata (tronchetto felicità)

Il tronchetto della felicità raccoglie alcune specie meravigliose di piante da interno, tra cui Yucca e Dracena. La prima ha un fogliame tropicale unico, verde smeraldo, con punte ben delineate ed eleganti. La seconda ha foglie più lisce e morbide, sottili e con striature spesso tendenti al rosa e viola.

Predisponete un buon sottovaso con della argilla espansa così da assorbire eventuali ristagni, bagnatele poco e posizionatele in un luogo luminoso: vicino a una finestra ampia è l’ideale. Esse soffrono la mancanza di luce e gli eccessi idrici, tenetelo a mente.

Concimate ogni 3 mesi con del granulare potassico a lenta cessione e pulite le foglie da polvere e altro, usando uno spruzzino e un panno. Ideali anche per esser decorate nel periodo natalizio!

4. Piante da interno per l’inverno: Ficus

5 piante da interno per l’inverno – AGG-
ficus

Il ficus è un must have imprescindibile per dare eleganza e classe ai vostri living e ai vostri studi. Una sinuosità unica, scandita dalle foglie ovalizzate e lucide inconfondibili che si inseriscono sul tronco chiaro e perfetto. Un accostamento cromatico in grado di dare lucentezza e chiarore alle giornate più buie.

Prevedete una posizione luminosa ma lontana da luci dirette, meglio se filtrate, e predisponete un tutore o una bacchetta di vimini nel vaso così da poter legare e sostenere la pianta nella postura. Il terriccio deve essere di medio impasto, fresco e leggero, drenante: a tal scopo aggiungete sul fondo del vaso del pomice per drenare.

Bagnate solo quando il terreno è secco e non potate mai la pianta a meno che vi siano foglie ammalorate o gialle: se notate lanuggini o pidocchi trattate con acqua e aceto o acqua e alcool, strofinando con cura le foglie.

5. Piante da interno per l’inverno: Sanseveria

5 piante da interno per l’inverno – AGG-
sanseveria

La Sanseveria è la regina delle piante da interno invernali soprattutto per la sua capacità di purificare l’aria e arredare al tempo stesso. Nota ai più per la sua effimera e sinuosa bellezza dovuta al fogliame verde e giallo, essa è in grado di abbattere CO2 e polveri nell’aria.

Per questo molti la posizionano in camera da letto o in bagno, luoghi notoriamente chiusi e poco areati durante il giorno: la sua funzione depuratrice è unica e preziosissima specie quando caloriferi e stufe sono al massimo dei giri. Amica dell’uomo e dell’arredamento, che avrà così un tocco di esotico tipico di stili vintage e rustici.

Galleria di idee e foto di piante da interno per l’inverno

Ecco una galleria di piante da interno adatte all’inverno.