10 idee e foto per un giardino in stile industriale

Lorenzo Renzulli
  • Dott. in Conservazione dei Beni Culturali

In genere quando si parla di stile industriale per arredare casa ci si concentra sugli interni, ma anche in giardino è possibile creare allestimenti molto suggestivi attraverso l’impiego di elementi con rimandi più o meno forti al mondo industriale. Oggi vi proponiamo 10 suggestive idee per un giardino davvero particolare.

Galleria foto ed immagini

giardino-industrial

Un giardino in stile industriale può diventare un’inaspettata oasi di relax in un contesto urbano dominato dal cemento, ma si possono creare giardini industrial anche in campagna, basterà scegliere con attenzione materiali ed elementi per donare al proprio spazio verde ,un mood e un design degni di una rivista patinata.

Un primo passo da compiere sarà quello di farsi ispirare da immagini di giardini particolarmente riusciti, così da individuarne e magari farne propri i maggiori punti di forza.

Mentre per accedere a tutte le sfumature dello stile industriale, abbiamo realizzato una guida completa, da come improntare la casa strutturalmente tra pilastri, pareti, infissi, all’arredo ed elementi d’arredo, tavolini, sedie, sgabelli e tavolo, ai colori pareti ed alla filosofia che c’è dietro, puoi seguire l’articolo abbellire casa in stile industriale idee e foto.


Leggi anche: Abbellire casa in stile industriale: 20+ idee e foto

prato-balcone

1. Giardino verticale in stile industriale

Se in giardino si ha poco spazio o magari si dispone solo di un terrazzo, non si dovrà per forza rinunciare a qualche pianta, una soluzione moderna e perfetta per chi apprezza il design industrial è quella di un giardino verticale, che può decorare una o più pareti esterne, ma anche interne, creando una piccola oasi domestica e contribuendo a isolare gli spazi da un punto di vista termico e acustico e anche a purificarne l’aria.

giardino-verticale

2. Giardino oasi in stile industriale

Se si vive in città o comunque in un contesto fortemente urbanizzato e si ha comunque la fortuna di avere un giardino, si potrà valorizzarlo e caratterizzarlo proprio per il suo essere quasi incastonato tra edifici, magari alti e moderni, in cemento o altri materiali che sono molto distanti da quelli naturali.

Uno spazio di questo tipo, se si è scelto per l’arredamento di casa un mood industriale, potrà diventare una vera e propria oasi e il risultato sarà ottimale facendo dialogare interno ed esterno, con la condivisione di elementi e materiali industriali.


Potrebbe interessarti: 20 idee e foto per abbellire il giardino

giardino-stile-industriale-10-idee-1

3. Vasi per un giardino in stile industriale

Vale per i vasi delle piante, ma anche per eventuali elementi decorativi del giardino, se si usano oggetti di recupero il risultato finale può essere veramente interessante, d’altra parte una delle caratteristiche dello stile industriale è proprio quella del riuso funzionale e creativo.

Come vasi per le piante, ad esempio si potranno usare contenitori in cemento, metallo o legno, pensati originariamente per altri scopi.

giardino-stile-industriale-10-idee


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

4. Giardino in stile industrial quali materiali usare

I materiali che meglio possono caratterizzare uno spazio esterno in stile industriale, sono sostanzialmente gli stessi da usare anche all’interno. In un giardino industrial senza dubbio si possono usare con buoni risultati legno, metallo e mattoni, lasciandoli il più naturali e meno trattati possibile.

Il contrasto tra questi elementi e quelli naturali, come prato, piante o fiori sarà dal forte impatto e decisamente apprezzabile, in particolare dagli amanti dello stile industrial.

20 Best Industrial Outdoor Design Ideas

5. Giardino in stile industriale con strutture in metallo

Far dialogare piante, alberi e altri elementi naturali con strutture o oggetti in metallo, può essere un buon modo per rendere facilmente più interessante e moderno il nostro giardino, in particolare se vogliamo strizzare l’occhio al mood industrial decisamente di moda negli ultimi tempi.

Tra i metalli più interessanti e perfetti per un giardino c’è l’acciaio corten, con la sua patina che si evolve nel corso del tempo.

giardino in stile industriale

6. Giardino in stile industriale colori

Rame, color mattone, color ruggine, nero e varie sfumature di grigio sono tutti colori adatti ad un giardino in stile industriale. La cosa migliore sarà usare quelli che abbiano naturalmente questi colori, che non necessitino pertanto di essere trattati o dipinti.

Se hanno un aspetto grezzo e magari una bella patina data dal tempo tanto meglio. Per quanto riguarda i colori di piante e fiori, nessun limite, scegliamo quelli che più ci piacciono, il contrasto che creeranno con elementi in cemento, legno o metallo sarà molto particolare.

giardino-industriale

7. Giardino in stile industriale con gioghi d’acqua

Fontane, vasche, giochi d’acqua o laghetti possono contribuire a rendere più bello e ricco un giardino, facendolo assomigliare ad un piccolo parco o ad un angolo di bosco. La presenza dell’acqua può rivelarsi molto gradevole anche in un giardino dallo stile industriale, in particolare se si relaziona con elementi in pietra o metallo.

giardino in stile industriale

8. Giardino stile industriale illuminazione

L’illuminazione è spesso un elemento che caratterizza fortemente gli interni in stile industriale, ma può anche portare un valore aggiunto non trascurabile in un giardino, rendendolo più fruibile anche in orario serale.

Se negli interni industrial spesso l’illuminazione è affidata a lampade recuperate da fabbriche o officine, nel caso di un giardino si può optare per delle lanterne in acciaio smaltato o in corten, elettriche o magari con all’interno delle candele per creare un’atmosfera ancor più intima e suggestiva.

lanterne-giardino

9. Arredi per giardino in stile industrial

Spesso è gradevole, in particolare in estate, mangiare in giardino o comunque passarci del tempo magari per leggere un libro o per riposarsi godendosi un po’ di sole. Per rendere più confortevole un giardino potremo posizionarvi degli arredi, come sedie e tavoli.

Se vogliamo sceglierli in stile industriale potremo cercarli in qualche mercatino o rivolgerci a uno dei tanti brand che produce elementi di arredo e mobilio in questo stile.

Delle sedute, come delle rudimentali panche realizzate con legno riciclato, possono essere un’idea di facile realizzo, se invece si preferisce qualcosa di più elaborato si potranno facilmente trovare idee interessante in siti o punti vendita dei maggiori marchi di arredo.

mobili-giardino

10. Che piante scegliere per un giardino in stile industriale

Che tipo di piante è meglio scegliere per il proprio giardino se vogliamo dargli uno stile industriale? Un buon consiglio è quello di utilizzare piante di altezze, forme e colori differenti, per creare una composizione movimentata, mai banale, ma invece decisamente moderna e con elementi che possano dialogare bene con materiali e soluzioni tipiche del mood industriale.

Mettere a dimora alcune piante nel terreno del giardino e per altre usare invece, dei vasi di forme e dimensioni diverse, meglio se di recupero, può essere un’idea interessante.

giardino in stile industriale

Galleria idee e foto di giardino stile industriale

Se si ha la fortuna di avere un giardino sarà senza dubbio divertente personalizzarlo e valorizzarlo dandogli uno stile industriale che lo renderà moderno e piacevole da guardare e da vivere. Le soluzioni per riuscirci sono molteplici, ecco qualche immagine da cui poter prendere spunto per adattare buone idee alle proprie esigenze, in base allo spazio a disposizione e naturalmente ai propri gusti.