10 idee e foto di tinte pastello per il bagno

Abbiamo raccolto per voi 10 dee e foto di tinte pastello per il bagno, come alternativa al classico bianco con tutti gli abbinamenti per rinnovare l’ambiente con tonalità tenui e delicate.

idee-foto-tinte-pastello-bagno-8

Galleria foto ed immagini

Se si pensa a un ambiente come il bagno, il primo colore che vi sarà venuto in mente è senza dubbio il bianco. Il perché è semplice: è una tonalità che dona luminosità, sensazione di pulito e soprattutto ingrandisce l’ambiente. Considerando questo, nessuno vieta di osare con il colore, ma quali sono i colori adatti a un bagno?

Le tinte pastello sono ideali per il bagno, usate da sole o piuttosto in combinazione con il bianco o, perché no, anche con il nero in tutte le sue gradazioni. Questi toni desaturati riescono a valorizzare i bagni spaziosi come gli ambienti piccoli usandoli per rivestimenti, piastrelle, sanitari, biancheria da bagno e decorazioni.


Leggi anche: Berto 2021: divani, poltrone e le altre novità in catalogo

Non ne siete convinti? Allora, ecco 10 idee e foto di tinte pastello per il bagno che vi faranno ricredere!

idee-foto-tinte-pastello-bagno-1

1. Salmone per il bagno

Il color salmone si presta moltissimo ad essere utilizzato in bagno, per il fatto che può essere abbinato a diverse sfumature. Ad esempio nell’idea seguente, abbiamo questa tonalità tra il rosa e l’arancio chiaro accostata al bianco dei sanitari, vasca da bagno e piastrelle con motivo bianco e nero. Completa il look anche l’illuminazione a luce calda e la piantina con il vaso in oro rosa.

Per un effetto più appariscente, il salmone pastello si abbina perfettamente con blu, verde, grigio, marrone e, ovviamente, bianco e nero. Tuttavia, per mantenere un basso profilo e dare una impronta romantica, i colori neutri come beige, tortora, oppure l’oro, sarebbero le alternative migliori da utilizzare in un bagno.

idee-foto-tinte-pastello-bagno-3

2. Pesca colore pastello ideale per il bagno

Altra tonalità di rosa molto versatile e soprattutto adatta a un bagno è il color pesca. Questo rosa aranciato si presta molto a decorazioni geometriche e lineari in abbinamento con il bianco. Essendo una tonalità calda, è ideale accostata a toni caldi del bianco come ad esempio avorio, vaniglia, panna.

Anche i beige caldi come le gradazioni dorate danno quella sensazione di calore, inoltre verrà valorizzato particolarmente con un arredo in legno chiaro.

Qualora vi piacerebbe ogni tanto dare una ventata di vitalità e dare contrasto, i colori adatti sono quelli che hanno al loro interno i loro colori complementari. Verde acqua e azzurro pastello sono ideali per mantenere la saturazione bassa, anche se il colore non sfigura neanche con nuance dai toni più decisi.


Potrebbe interessarti: 10 idee e foto di tinte pastello per la cucina

idee-foto-tinte-pastello-bagno-5

3. Turchese per un bagno chic

Una tonalità di blu orientata verso il verde che trasmette calma e tranquillità. In bagno, questa sfumatura può essere accostata al bianco, al rosa cipria e sta molto bene con toni legnosi chiari o neutri. Per un effetto d’impatto, provate l’accostamento col giallo senape: rimarrete sorpresi.

idee-foto-tinte-pastello-bagno-7


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

4. Menta in un bagno vivace

Un verde chiarissimo accostato al bianco e al giallo per questo bagno dai toni menta. Caratteristica principale di questa sfumatura è la sua versatilità: si presta a numerosi giochi e abbinamenti anche con toni eccentrici con accessori rosa, azzurro, lavanda o giallo senape. Di norma, esso è usato a piene mani per enfatizzare uno stile vintage, ma in realtà, riesce a valorizzare il bagno moderno anche inserendolo in una sola parete.

idee-foto-tinte-pastello-bagno-9

5. Color tortora per un bagno elegante

Mescolando il bianco col marrone si ottiene il color tortora. Di conseguenza, questa sfumatura particolare si sposa benissimo con tutta la gamma dei bianchi e dei grigi. La nuance tortora può essere più o meno rosata, oppure tendente al grigio. In ogni caso, per creare un bagno vintage si può optare per i sanitari in questo colore accostati a toni colorati come arancione, lilla, verde e marrone.

idee-foto-tinte-pastello-bagno-12

6. Abbinamenti del color Tiffany in bagno

Una sfumatura iconica e decisamente particolare, questa sorta di turchese tendente all’azzurro e al verde acquamarina da poco è di tendenza anche per arredare il bagno, ovviamente nella tonalità più chiara.

Ottima scelta se si vuole una tonalità che dia l’idea di un netto contrasto, abbinabile con le varie sfumature di bianco e di nero. Tuttavia, la nuance verrà esaltata in combo con le tonalità viola e rosa, chiare e scure.

idee-foto-tinte-pastello-bagno-19

7. Lavanda per un bagno romantico

Per essere una sfumatura di viola, il tono lavanda è usato a piene mani da chi ama gli ambienti sobri e raffinati. Come la pianta, questo colore trasmette tranquillità. Sta molto bene con un arredo in legno e si può accostare con il bianco e il nero in tutte le sue gradazioni. Essendo una tinta fredda e delicata, può essere valorizzata con accessori in oro o argento, oppure usata in contrasto con un giallo.

idee-foto-tinte-pastello-bagno-16

8. Rosa cipria per un bagno glamour

Visto che questo colore è dato mescolando bianco, rosso e beige, usato in bagno per i rivestimenti è in grado di valorizzare l’ambiente soprattutto in altezza. Mentre, usato per i sanitari, regala un tocco di colore a una stanza grigia e spenta.

Chiamata anche rosa antico, questa sfumatura di rosa è adatta sia per i toni bianchi e neri, sia accostata a un verde o a un blu. Per un effetto glamour in bagno, è bene utilizzare decorazioni o complementi in oro.

idee-foto-tinte-pastello-bagno-17

9. Giallo senape per un bagno vintage

Un giallo particolare chiamato anche mostarda che ricorda molto gli Anni 70. Questa sfumatura è molto adatta a un bagno, se alternata con una gradazione di grigio o bianco. È un colore che trasmette calore e ricorda l’autunno. Se poi viene accostata al color oro, l’ambiente cambierà completamente.

idee-foto-tinte-pastello-bagno-18

10. Bagno arcobaleno

Per chi è indeciso su quale colore pastello scegliere per il bagno, la tendenza del bagno rainbow potrebbe fare al caso vostro! Ci si può sbizzarrire per creare il proprio rivestimento bianco con effetto arcobaleno oppure usando sfumature degradè che riproducono rosso, arancione, giallo, verde, azzurro e viola nei toni delicati pastello, oppure alcuni colori tenui in contrasto con gli altri più scuri.

Unica accortezza per non sbagliare: meglio scegliere sanitari, pavimenti e accessori in bianco.

idee-foto-tinte-pastello-bagno-22

Tinte pastello in bagno: quando si usano

Come avete visto dalle foto, le colorazioni pastello sono adatte per la maggior parte degli stili di arredamento. Dallo stile shabby a quello country, se prediligete un bagno classico oppure uno stile più moderno, quasi urbano. Da quando i colori pastello sono solo sinonimo di stile vintage e retrò?

Ovviamente, per raggiungere lo scopo, bisogna studiare bene i giusti abbinamenti e saper giocare con i toni, anche alternando tonalità contrastanti. Ad esempio, se si sceglie una tonalità pastello sulle pareti, di conseguenza gli accessori, le decorazioni e i sanitari saranno in una nuance che regali continuità, ovvero il bianco o il nero in tutte le loro varianti.

idee-foto-tinte-pastello-bagno-23

Vantaggi dei colori pastello

  1. Trasmettono una sensazione di calma e relax.
  2. Rendono gli ambienti luminosi.
  3. Sono versatili e facilmente abbinabili.

idee-foto-tinte-pastello-bagno-32

Idee di tinte pastello per il bagno: immagini e foto

Piaciute le nostre 10 idee e foto per un bagno dalle tinte pastello? Se volete buttarvi a capofitto su questo progetto e soprattutto sperimentare con i colori e gli abbinamenti, vi suggeriamo di dare uno sguardo alla nostra galleria fotografica in modo da avere le idee ancora più chiare sui colori pastello di tendenza!

Elisabetta Coni
  • Diploma di perito per il turismo
  • Autore specializzato in Arredamento
Suggerisci una modifica