10 idee e foto di giallo in bagno

Come possiamo utilizzare una tinta intensa e vivace come il giallo all’interno del bagno? Quali sono i migliori abbinamenti di colori e di stile? In questo articolo vi illustriamo 10 idee e foto da cui potrete trarre ispirazione.

10-idee-e-foto-di-giallo-in-bagno-01

Galleria foto ed immagini

Il bagno è quell’ambiente della casa che deve trasmettere da subito un’idea di calore e serenità. Anche se spesso sottovalutiamo questo particolare, è una delle stanze dove iniziamo la giornata, quella in cui passiamo momenti di relax  e dove ci ricarichiamo per affrontare la giornata.

L’utilizzo dei colori scelti per arredarlo influisce molto sull’umore e sulle sensazioni che questo trasmette e, optare per tinte calde, può esserci utile per affrontare meglio la giornata. In questo senso possiamo puntare sul giallo, caldo e luminoso per eccellenza.

Anche se sembra una tinta impossibile da abbinare, il giallo si presta a diversi utilizzi nel bagno, anche in quelli più piccoli. In questo articolo vi illustriamo diverse idee da cui trarre ispirazione per inserirlo con eleganza e vivacità in connubio con diversi stili.


Leggi anche: Color corallo: i 10 migliori abbinamenti

10-idee-e-foto-di-giallo-in-bagno-02

Il giallo in bagno: le pareti

Per donare subito un’idea di calore e brio al bagno non possiamo che utilizzare il giallo sulle pareti. Questo colore, anche se intenso, permette di ottenere un effetto rilassante ideale per la stanza che arrediamo e non crea un ambiente opprimente quando le dimensioni sono ristrette.

Se però l’idea di un bagno tutto giallo ci fa troppa paura, possiamo sempre optare per i rivestimenti a mosaico. Questi infatti ci permettono di intervallare il giallo a colori più neutri come il bianco e il grigio. Un’idea in questo caso è di optare per piastrelle di diverse dimensioni per donare un maggiore effetto di movimento.

10-idee-e-foto-di-giallo-in-bagno-03

Molto apprezzato è anche l’abbinamento di diversi colori di mosaico, come quello bianco e giallo per gran parte delle superfici e quello giallo e blu per l’interno della doccia. Questo secondo elemento è preferibile con piastrelle dalle piccole dimensioni che donino maggiore vivacità all’ambiente.

10-idee-e-foto-di-giallo-in-bagno-04


Potrebbe interessarti: Giallo miele: ecco quali sono i migliori abbinamenti

Il giallo in bagno: i mobili

Negli stili più moderni non è raro trovare mobili dai colori vivaci, come ad esempio il giallo. Questo tipo di arredo si presta con eleganza ad una stanza dalle piccole dimensioni in cui preferiamo utilizzare maggiormente colori neutri e tenui.

10-idee-e-foto-di-giallo-in-bagno-05

Un’idea in questo caso è infatti quella di inserire qualche elemento di arredo dal colore giallo intenso, come il mobile del lavandino. Questo si abbina a pareti come il bianco, molto luminoso, ma anche il grigio e il beige, che consentono di trasmettere un effetto più accogliente.

10-idee-e-foto-di-giallo-in-bagno-06


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

Il giallo in bagno: i tappeti

Molto utilizzati in bagno sono i tappeti. Questi infatti assumono la doppia funzione di elementi pratici e di decoro. Nel primo caso risultano indispensabili per evitare che gocce d’acqua creino antiestetiche e pericolose macchie sul pavimento, nel secondo contribuiscono alla migliore percezione della stanza.

10-idee-e-foto-di-giallo-in-bagno-07

Le alternative in questo caso sono duplici. Possiamo infatti scegliere per tre elementi distinti da posizionare sotto i sanitari o anche per un unico pezzo più grande. In molti casi, infatti, questo tappeto aiuta a percepire anche la stanza piccola come più spaziosa.

10-idee-e-foto-di-giallo-in-bagno-08

Il giallo in bagno: le tende

Anche le tende risultano essere un elemento indispensabile nel bagno. Alle finestre queste hanno la doppia funzione di proteggere la nostra privacy, ma anche di lasciar traspirare la luce necessaria all’interno della stanza per poterci preparare alla giornata.

In questo senso è quindi utile che queste siano leggere e traspiranti. Sono da prediligere tessuti come l’organza, il lino e il cotone leggero che consentono di optare per una tinta gialla leggera e calda.

10-idee-e-foto-di-giallo-in-bagno-09

Un altro utilizzo delle tende in bagno è per la doccia o la vasca. In questo caso saranno elementi più coprenti, anche impermeabili quindi pratiche da pulire. Sono molto utili in bagni di piccole dimensioni in quanto, una volta aperte, consentono di avere la visuale completa di tutta la stanza.

Poiché in questi casi si tende ad optare per pareti e arredi neutri e semplici possiamo osare con questo elemento non solo nel colore, ma anche nei decori. Un’idea, ad esempio, è quella di utilizzare una tenda gialla con decori floreali.

10-idee-e-foto-di-giallo-in-bagno-10

Il giallo in bagno: gli accessori

Gli accessori del bagno sono elementi da non sottovalutare. Che si tratti di dispenser per il sapone, un bicchiere porta spazzolini o anche piccole mensole per poggiare creme e accessori per la cura personale, questi influiscono sulla riuscita e soprattutto sulla percezione della stanza. In questo senso possiamo puntare anche in questo caso sul colore giallo.

10-idee-e-foto-di-giallo-in-bagno-11

Questi accessori si abbinano a diversi stili in base al design che scegliamo. Se infatti optiamo per elementi dalle linee più decise, saranno indicati in un bagno dallo stile moderno o contemporaneo, invece quelli dalle linee più morbide trovano spazio in un bagno classico o comunque vintage. In questo caso soprattutto, il colore vivace ci consente di rendere più luminoso il mobilio scuro classico.

10-idee-e-foto-di-giallo-in-bagno-12

10 idee e foto di giallo in bagno: immagini e foto

L’utilizzo del giallo all’interno del bagno permette di ottenere un ambiente luminoso e vivace. In questa galleria di immagini è possibile trovare diverse idee da cui trarre ispirazione.

Fabiola Criscuolo
  • Titolo di studio: Laurea Magistrale in Scienze Politiche
  • Autore specializzato in Arredamento, Design
Suggerisci una modifica