10 idee e foto di bagno in stile classico

Fabiola Criscuolo
  • Dott. in Scienze Politiche

Come si arreda un bagno in stile classico? Dobbiamo scegliere per forza colori scuri e pesanti? Quali sono gli accessori che non possono mancare? In questo articolo vi aiuteremo a scegliere il vostro arredo ideale, illustrandovi 10 idee e foto da cui trarre ispirazione.

10-idee-e-foto-di-bagno-in-stile-classico-01

Galleria foto ed immagini

Quando pensiamo allo stile classico non possiamo che avere in mente un mobilio raffinato e di altri tempi che renderebbe qualsiasi ambiente della casa unico ed elegante. Al tempo stesso, però, subentra la paura che questo tipo di arredo possa essere troppo pesante e cupo, specialmente se si tratta di ambienti piccoli come il bagno.

Lo stile classico è caratterizzato infatti da mobili in legno dalle sfumature più scure, ma ciò che spesso sottovalutiamo sono anche i colori tenui come l’avorio, il crema, il grigio e il rosa che tante volte possono aiutare a smorzare le tonalità troppo intense del legno.

Per permettervi di arredare con classe il vostro bagno abbiamo raccolto diverse idee e foto da cui trarre ispirazione. Grazie a queste riusciremo ad avere un bagno elegante e mai cupo.

10-idee-e-foto-di-bagno-in-stile-classico-02

Il bagno in stile classico: le pareti e il pavimento

L’arredo di una stanza parte dalle pareti e anche, quando possiamo sceglierlo, dal pavimento. Questi infatti sono i primi elementi che ci parlano dello stile che abbiamo scelto. Per procedere secondo quello classico abbiamo diverse possibilità che ci permettono di ricreare un ambiente luminoso che ospiterà in seguito i nostri mobili.

Le scelte partono dalle pareti, dove possiamo optare per una vernice o rivestimenti in piastrelle. Se l’idea ricade sulla prima opzione sarebbe indicato procedere con vernici resistenti all’umidità, che spesso si crea in questa stanza a causa dei vapori.

Per i colori da utilizzare possiamo valutare la grandezza della stanza e procedere con tinte tenui e neutre come il crema, l’avorio o il rosa antico se è relativamente piccola, il turchese e il verde acqua se le dimensioni sono più ampie. Queste sono alternative più vivaci al classico bianco che resta sempre un evergreen.

10-idee-e-foto-di-bagno-in-stile-classico-03

Un’altra idea per le pareti è quella di utilizzare un rivestimento a piastrelle, molto indicate per questa stanza proprio a causa del problema dei vapori. Anche in questo caso possiamo riprendere i colori visti per le vernici e puntare su piastrelle finemente decorate, che si addicono particolarmente allo stile classico.

Per il pavimento invece una scelta impeccabile è il parquet o il gres porcellanato effetto legno, ancora più resistente. Questo infatti, si ricollega subito all’idea di classico portando al tempo stesso eleganza all’interno del bagno. Anche in questo caso la scelta dei colori dipende molto dalla grandezza della stanza: se piccola puntare su un legno chiaro, viceversa possiamo osare anche con una sfumatura più scura.

10-idee-e-foto-di-bagno-in-stile-classico-04

Bagno in stile classico: i mobili in legno

Quando pensiamo allo stile classico non possiamo che avere in mente i mobili in legno che si sposano alla perfezione nel bagno. Questi devono essere scelti con particolare cura, prestando attenzione anche alle dimensioni della stanza per non incorrere nel rischio di ricreare un ambiente cupo.

Un’idea evergreen per i mobili in stile classico è quella di puntare su modelli in legno massello nelle tonalità noce o ciliegio. Queste due sfumature scure sono le più adatte allo stile classico che si abbina a forme sinuose e decori intarsiati.

Per smorzare il tono cupo possiamo, scegliere un mobile lavabo con rivestimento in marmo chiaro che donerà la giusta luminosità all’ambiente e sostituire il mobile ad ante in cui riporre la biancheria, con una vetrinetta in legno.

10-idee-e-foto-di-bagno-in-stile-classico-05

Se il legno scuro non ci aggrada come scelta possiamo sempre puntare su una sfumatura più chiara o, in alternativa, laccata. Un’idea, infatti, è quella di abbinare ad un bagno con pareti avorio un mobilio in legno laccato turchese. Questa tinta risulterà più luminosa rispetto al classico legno, conferendo al tempo stesso l’eleganza tipica dello stile classico.

10-idee-e-foto-di-bagno-in-stile-classico-06

Il bagno in stile classico: i rubinetti

I piccoli dettagli fanno la differenza e ci permettono di rendere il nostro bagno davvero impeccabile. Ad esempio i rubinetti sono elementi che possono decretare il successo dello stile adottato per arredare, in questo caso quello classico.

10-idee-e-foto-di-bagno-in-stile-classico-07

Un’idea che si sposa con il tipo di arredamento scelto, è quella di puntare su una rubinetteria in ottone con doppio miscelatore a manopola. Questo elemento riesce in un solo colpo d’occhio a trasmettere tutta l’essenza dello stile classico adattandosi a mobili in legno scuro o colorati.

Se però l’ottone ci sembra troppo pesante e abbiamo optato per un mobilio laccato chiaro, possiamo anche valutare una rubinetteria in acciaio classico, purché sia rispettata la scelta del modello a doppio miscelatore.

10-idee-e-foto-di-bagno-in-stile-classico-08

Il bagno in stile classico: lo specchio

Lo specchio è un elemento immancabile nella stanza dedicata alla cura e all’igiene del corpo. Questo deve essere scelto in linea con lo stile adottato in modo da risultare non solo pratico, ma anche funzionale per riflettere la luce e decretare il successo dell’arredo.

Per abbinarlo ai mobili classici un’idea è quella di optare per un mobile lavabo completo di specchio. In questi modelli l’elemento è molto grande contornato dallo stesso legno utilizzato per il mobile, caratteristica che lo rende il pezzo forte della stanza.

10-idee-e-foto-di-bagno-in-stile-classico-10

Un’altra idea per lo specchio in stile classico è quella di optare per un modello con una cornice decorata che richiama il colore della rubinetteria. Questa può essere in metallo proprio come l’elemento a cui è coordinato oppure contornata in legno laccato.

10-idee-e-foto-di-bagno-in-stile-classico-09

Il bagno in stile classico: le applique

Per scongiurare il rischio di un ambiente cupo dovuto ai colori troppo scuri dei mobili la luce è fondamentale. Il bagno è inoltre, una stanza dove l’illuminazione deve essere sempre ottimale anche per supportarci nella cura della persona.

10-idee-e-foto-di-bagno-in-stile-classico-11

Un’idea per arredare con i lampadari è quella di utilizzare applique a parete in ferro battuto con paralumi floreali ai lati o sopra lo specchio. Questi possono essere coordinati ad un lampadario da soffitto pendente, se il bagno è abbastanza grande. In caso di ambiente più piccolo, invece, possiamo puntare su una plafoniera che richiami il paralume.

10-idee-e-foto-di-bagno-in-stile-classico-12

10 idee e foto di bagno in stile classico: immagini e foto

Il bagno in stile classico è sinonimo di eleganza che spesso può incorrere nel rischio di un ambiente cupo. In questa galleria di immagini abbiamo raccolto diverse idee che potranno essere di ispirazione per il vostro arredo.